Le differenze tra Kush Skunk e Haze

Scpriamo in questo post quali sono le principali caratteristiche e differenze, tra quelli che sono i pilasti della odierna cannabis mondiale e come sono diventate così famose tra i coltivatori di cannabis di tutto il mondo.

Haze

La haze nasce negli anni 70 e fu creata dai fratelli Haze ( "Haze Brothers")  che erano specializzati nella creazone e nell' ibridazione di cannabis sativa e si narra che crearono la Haze incorciando un AcapulcoGold e una ColumbianGold.

All'inzio la Haze non ebbe molto successo a causa dei suoi lungissimi periodi e tempi di fioritura ma finì negli anni 80 nelle mani del famoso Neville Schoenmakers che ne inizio una laboriosa ibridazione e che la esportò in Olanda dove ebbe poi un enorme successo e da cui prese anche il nome iniziale; Neville'sHaze.

Le Haze più famose e conosciute al mondo sono sicuramente la LemonHaze, l'AmnesiaHaze e la PurpleHaze. 

Kush

La Kush è una tipologia di cannabis che fa riferimento a tutte quelle genetiche che provengono da una determinata zona geografica posizionata tra l'India, l'Afghanistan e il Pakistan, nella ormai famosa campagna montuosa dell'Hidu Kush. 

Questa zona è considerata ad unanimità la partria mondiale dell'hashish di alta qualità grazie al suo terreno ricco di sostanze organiche. 

La kush è a predominanza indica e ha effetti molto anestetizzanti che hanno fatto sì che diventasse la migliore tipologia ad usi terapuetici e medici. Deve il suo successo anche e sopratutto alla sua alta resistenza ai climi più ostici e le sue rese molto abbondanti. 

La più famosa Kush in assoluto è indubbiamente la OG Kush.

Skunk

L'ultima tipologia che andiamo ad analizzare è forse la varietà più famosa al mondo. La skunk#1 fu creata negli anni 70 dagli Sacred Seed Co. e dal famosissimo breeder Sam Skunkaman  che riuscì ad coniugare resa finale e velocità di esecuzione che face immediatamente diventare la Skunk la regina della cannabis mondiale. 

ILe cime della Skunk sono molto compatte e resinose, dall'high enegrizzante ed euforizzanteha un odore e aroma è così invasivo e pungente che appunto gli venne attribuito il nome di skunk ( skunky in ingese significa puzzolente). 

Le varietà più famose di Skunk sono sicuramente la Superskunk e la Critical.