Come fare il tè alla Cannabis

tè marijuana

Indice

  1. Presentazione
  2. Ingredienti
  3. Procedimento
  4. Consigli utili

Presentazione

Fare il tè alla cannabis è molto facile ed ha molteplici effetti benefici sul nostro organismo poichè ha un forte effetto calmante, lenisce i dolori e fa allontanare lo stress delle nostre vite frenetiche.

Quando si fuma la marijuana i suoi effetti sono quasi immediati e molto cerebrali, ma i cervello non è l'unica parte del nostro corpo che può tratte benefici da questa meravigliosa pianta.

Infatti il tè potrà aiutarti a migliorare il tuo apparato digestivo, dato che i ricettori cannabinoidi sono presenti in tutto il nostro corpo.

Ingredienti

  1. Tè in bustina (a vostra scelta e gusto)
  2. 370 ml di acqua  
  3. 1/2 gr di infiorescenze di cannabis
  4. 1/2 cucchiaino di burro 
  5. Miele alla cannabis e zucchero a vostra scelta e volontà

Procedimento

  1. Tritare le cime in modo che siano molto fine ma non polverizzate
  2. Amalgama dolcemente il tritato con il burro 
  3. Fatelo cuocere a fuoco lento per circa 20 minuti (senza far bollire il burro)    
  4. Far bollire l'acqua e aggiugete la bustina di tè da voi sceltatè
  5. Aggiungere il composto di burro e marijuana e aspettare che si sciolga
  6. Versare il tè nelle tazze ancora caldo

Consigli utili

Se non volete usare e depredare le vostre dispense di cime d'erba potrete aggiungere ad esse (usandone anche uno 0,2 gr) i rametti o le foglie di maijuana per avere comunque un ottimo risultato, anche se un pò meno potente.

Ricordate inoltre che gli alimenti come i biscotti, il ciambellone ma appunto anche le bevande a base di marijuana richiedono circa mezz'ora prima di fare effetto, quindi gustatevi il vostro tè e siate pazienti.

Se invece volete gustarvi un buon tè alla canapa senza dovervelo preparare da soli potete consultare il nostra categoria di tisane alla cannabis  e scegliete il gusto che vi piace di più.